Avviato dalle Commissioni II Giustizia e III Affari esteri della Camera, in seduta congiunta, l’esame del disegno di legge governativo C.2783 recante ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione, adottata dall'Assemblea generale con la risoluzione n. 58/4 del 31 ottobre 2003 ed aperta alla firma a Merida dal 9 all'11 dicembre 2003, nonché norme di adeguamento interno


Avviato dalle Commissioni II Giustizia e III Affari esteri della Camera, in seduta congiunta, l'esame del disegno di legge governativo C.2783 recante ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione, adottata dall'Assemblea generale con la risoluzione n. 58/4 del 31 ottobre 2003 ed aperta alla firma a Merida dal 9 all'11 dicembre 2003, nonché norme di adeguamento interno.
L'articolo 4 del testo prevede modifiche al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231.

Il testo del disegno di legge è disponibile in NORME E ATTI – ITALIA.