La Camera dei Deputati ha approvato definitivamente il disegno di legge S. 2217 recante


La Camera dei Deputati ha approvato definitivamente il disegno di legge S. 2217 recante "Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura".
Il provvedimento modifica la disciplina dettata dall'art. 603-bis c.p. "Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro" ed estende le disposizioni del D.lgs. 231/2001 anche a tale fattispecie di reato.

In particolare, l'articolo 6 del provvedimento recita quanto segue:

ART. 6.
(Modifica all'articolo 25-quinquies del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231, in materia di responsabilitą degli enti).

1. All'articolo 25-quinquies, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231, le parole: « e 602, » sono sostituite dalle seguenti: « , 602 e 603-bis, ».