Rivista 231 Rivista 231
     HOME          CHI SIAMO     HANNO COLLABORATO    SHOPPING 231      COME ABBONARSI
Username: Password:
Ven, 24 Mag 2019
LE RUBRICHE


GLI INTERVENTI
ANNO 2019
ANNO 2018
ANNO 2017
ANNO 2016
ANNO 2015
ANNO 2014
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2011
ANNO 2010
ANNO 2009
ANNO 2008
ANNO 2007
ANNO 2006
ANNO 2005


LE NOTIZIE


Esaminato e approvato in sede preliminare dal Consiglio dei Ministri del 16 febbraio 2007 il disegno di legge delega all’emanazione di un testo unico per il riassetto e l’aggiornamento della normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.



Il Consiglio dei Ministri del 16 febbraio 2007 ha approvato uno schema di disegno di legge per il conferimento al Governo della delega all'emanazione di un testo unico per il riassetto e l'aggiornamento della normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.
Il disegno di legge prevede il completo riordino di una disciplina articolata e stratificata nel tempo, che il recepimento di numerose norme comunitarie ha reso ancor più complessa.
Tra i punti qualificanti della disciplina che il Governo metterà a punto dopo aver ricevuto la delega dal Parlamento, vi sono la riformulazione e l'adeguamento del sistema sanzionatorio, con l'introduzione della responsabilità delle società e degli enti nel caso di omicidio o lesioni colpose subite dai dipendenti in violazione delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro.


Il testo dello schema di Disegno di Legge è disponibile in NORME E ATTI – ITALIA.