Rivista 231 Rivista 231
     HOME          CHI SIAMO     HANNO COLLABORATO    SHOPPING 231      COME ABBONARSI
Username: Password:
Sab, 25 Mag 2019
LE RUBRICHE


GLI INTERVENTI
ANNO 2019
ANNO 2018
ANNO 2017
ANNO 2016
ANNO 2015
ANNO 2014
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2011
ANNO 2010
ANNO 2009
ANNO 2008
ANNO 2007
ANNO 2006
ANNO 2005


LE NOTIZIE


SPLIT PAYMENT ANCHE PER SOCIET└ IN CONTROLLO PUBBLICO E SOCIET└ QUOTATE IN BORSA: ADEMPIMENTO AMMINISTRATIVO O FATTO DA CONSIDERARE ANCHE NEL MODELLO 231 ? - di Carlo Manacorda, Presidente del Nucleo di Valutazione dell'UniversitÓ della Valle d'Aosta, giÓ Docente di ContabilitÓ pubblica e di Pianificazione, programmazione e controllo delle aziende pubbliche, UniversitÓ di Torino



L'art. 1 del d.l. 50/2017, convertito nella l. 96/2017 (la cosiddetta "Manovrina"), estende anche alle societÓ in controllo pubblico e alle societÓ quotate inserite nell'indice FTSE MIB della Borsa italiana, a partire dal 1░ luglio 2017 e fino al 30 giugno 2020 - giusta l'autorizzazione accordata all'Italia dall'Unione europea all'applicazione di questo metodo speciale - l'obbligo di operare in regime di scissione dei pagamenti dell'IVA (split payment).

Questa particolare modalitÓ di gestione dell'IVA ľ giÓ operante dal 2015 per alcune amministrazioni pubbliche (art. 1, comma 629, lett. b, l. 190/2014), e finalizzata a combattere l'evasione di questa imposta consentendo, al contempo, allo Stato di incassarne rapidamente il gettito - modifica il meccanismo previsto per la riscossione del tributo da parte dello Stato. Se la vendita/cessione/prestazione Ŕ fatta - oltre che alle amministrazioni pubbliche giÓ tenute all'applicazione dello split payment dal 2015 ai sensi della norma appena citata - ad amministrazioni pubbliche che partecipano al consolidamento delle operazioni di finanza pubblica (art. 1, comma 3, l. 196/2009), o a societÓ controllate direttamente da Stato, regioni, province, cittÓ metropolitane, comuni e unioni di comuni ai sensi dell'art. 2359 del cod. civ., o a societÓ controllate direttamente o indirettamente da questi soggetti sempre ai sensi della detta norma del cod. civ., o ancora a societÓ quotate come precisato prima (soggetti tutti che definiamo, per brevitÓ, clienti), l'IVA sulle operazioni di vendita/cessione/prestazione Ŕ versata allo Stato dal cliente e non pi¨ .....

 

Il seguito Ŕ riservato agli Abbonati

Scelga l'abbonamento pi¨ adatto alle Sue esigenze