Rivista 231 Rivista 231
     HOME     CHI SIAMO     COLLABORATORI     AVVISI/BANDI 231    SHOPPING 231      COME ABBONARSI
Username: Password:
Ven, 23 Apr 2021
LE RUBRICHE


GLI INTERVENTI
ANNO 2021
ANNO 2020
ANNO 2019
ANNO 2018
ANNO 2017
ANNO 2016
ANNO 2015
ANNO 2014
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2011
ANNO 2010
ANNO 2009
ANNO 2008
ANNO 2007
ANNO 2006
ANNO 2005


LE NOTIZIE


LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETÀ E DEGLI ENTI

Modello 231 e global compliance program: come districarsi nella selva regolamentare interna all'azienda

All'interno delle organizzazioni di impresa il Modello 231 è una delle molteplici fonti regolamentari che governano l'agire quotidiano dei dipendenti. Esso si colloca spesso, soprattutto in gruppi internazionali strutturati, all'interno di un compliance program a livello globale che comprende altre fonti di diritto quali Codici, policies e procedure. È pertanto necessario che il Modello si coordini con tali fonti, affinché si possa dire «efficacemente attuato» all'interno dell'organizzazione, soprattutto in fase sanzionatoria.

Il conflitto fra diverse fonti non soltanto genera incertezza sulle sanzioni applicabili al dipendente in caso di condotte «non etiche», ma crea anche un terreno fertile per queste ultime, posto che il dipendente potrà sempre difendere la propria posizione invocando l'oscurità delle disposizioni applicabili al caso considerato. Il presente contributo cerca pertanto di ricostruire una prima e rudimentale gerarchia delle fonti regolamentari all'interno dell'organizzazione di impresa.

di Alessandro Cassinelli

[visualizza l'articolo completo]

LE RIVISTE

L'ULTIMO NUMERO

TUTTI I NUMERI

RICERCA ARTICOLI

E' possibile filtrare l'elenco degli articoli compilando i campi sottostanti.

Ricerca per ANNO:

Ricerca per AUTORE:

Ricerca per SEZIONE:

Ricerca per TESTO:


INDICE ANALITICO

LE RACCOLTE 231