Rivista 231 Rivista 231
     HOME     CHI SIAMO     COLLABORATORI     AVVISI/BANDI 231    SHOPPING 231      COME ABBONARSI
Username: Password:
Ven, 23 Apr 2021
LE RUBRICHE


GLI INTERVENTI
ANNO 2021
ANNO 2020
ANNO 2019
ANNO 2018
ANNO 2017
ANNO 2016
ANNO 2015
ANNO 2014
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2011
ANNO 2010
ANNO 2009
ANNO 2008
ANNO 2007
ANNO 2006
ANNO 2005


LE NOTIZIE


LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETÀ E DEGLI ENTI

Infortunio mortale e idoneità del modello HSE: fra corretta valutazione dei rischi, efficace sistema di deleghe ex art: 16 d.lgs. 81/2008, e conformità alle linee guida BS OHSAS

La sentenza del Tribunale di Cagliari depositata in data 9 marzo 2020 pronunciata in sede di giudizio abbreviato il 9 settembre 2019 ha affrontato da un lato il tema della corretta valutazione dei rischi da parte di una delle imprese coinvolte nell'esecuzione dei lavori e dall'altro l'efficace sistema di deleghe interne realizzato dalla società, ed idoneo ad escludere qualsivoglia profilo di responsabilità per l'infortunio mortale verificatosi durante le operazioni di caricamento della motonave «Etrusco» ormeggiata presso il pontile dello stabilimento di Assemini di Syndial spa. La sentenza in commento affronta altresì con rigore sistematico, dando rilievo ad una copiosa consulenza tecnica di parte, l'aspetto relativo alla valutazione di idoneità del modello ai sensi del d.lgs. 231/2001,soprattutto in tema del sistema di gestione HSE affermando nello specifico che l'organizzazione della società e quindi il suo MOG si sono rivelati sufficientemente adeguati a prevenire incidenti sul lavoro del tipo di quelli oggetto del giudizio.

di Mario Maspero

[visualizza l'articolo completo]

LE RIVISTE

L'ULTIMO NUMERO

TUTTI I NUMERI

RICERCA ARTICOLI

E' possibile filtrare l'elenco degli articoli compilando i campi sottostanti.

Ricerca per ANNO:

Ricerca per AUTORE:

Ricerca per SEZIONE:

Ricerca per TESTO:


INDICE ANALITICO

LE RACCOLTE 231