Rivista 231 Rivista 231
     HOME     CHI SIAMO     COLLABORATORI     AVVISI/BANDI 231    SHOPPING 231      COME ABBONARSI
Username: Password:
Mar, 18 Gen 2022
LE RUBRICHE


GLI INTERVENTI
ANNO 2022
ANNO 2021
ANNO 2020
ANNO 2019
ANNO 2018
ANNO 2017
ANNO 2016
ANNO 2015
ANNO 2014
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2011
ANNO 2010
ANNO 2009
ANNO 2008
ANNO 2007
ANNO 2006
ANNO 2005


LE NOTIZIE


LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETÀ E DEGLI ENTI

Quale sorte avranno i procedimenti a carico dell'ente nel caso di esclusione della punibilità per il reato presupposto per particolare tenuità del fatto?

Il breve elaborato mira ad evidenziare come a seguito dell'introduzione della causa di non punibilità di cui all'art. 131 bis c.p. – introduzione verificatasi attraverso il d.lgs. 28/2015, entrato in vigore il 2 aprile 2015 – figurano molteplici reati ricompresi nel catalogo di cui al d.lgs. 231/2001 che potrebbero ricevere provvedimenti di archiviazione o sentenze assolutorie per tenuità del fatto.

Tale tenuità comporta un giudizio di irrilevanza da parte del Legislatore che non ha però ritenuto di estendere la citata causa di non punibilità anche all'eventuale illecito amministrativo dipendente da reato, con la conseguenza che la giurisdizione penale potrebbe essere chiamata a pronunciarsi in via amministrativa su reati penalmente non rilevanti.

Pare auspicabile un intervento correttivo, o meglio addittivo, da parte del Legislatore.

di Andrea Guerrerio

[visualizza l'articolo completo]

LE RIVISTE

L'ULTIMO NUMERO

TUTTI I NUMERI

RICERCA ARTICOLI

E' possibile filtrare l'elenco degli articoli compilando i campi sottostanti.

Ricerca per ANNO:

Ricerca per AUTORE:

Ricerca per SEZIONE:

Ricerca per TESTO:


INDICE ANALITICO

LE RACCOLTE 231